Reiki

Il Reiki è un antichissimo sistema di guarigione naturale riscoperto verso la fine dell'800 da un maestro giapponese di nome Mikao Usui. Egli, studiando le sacre scritture cristiane e buddiste decodificò un documento risalente al 2500 a.C. in cui apparivano quei simboli ora utilizzati nell'iniziazione del Reiki. Grazie a queste iniziazioni, egli riusciva a mettere in moto le proprie energie latenti come forma di auto-guarigione del corpo e dell'anima. Più tardi riuscì anche a potenziare queste pratiche per poterle utilizzare sugli altri come via per riacquistare il proprio benessere fisico e psichico.

Vivere l'esperienza del Reiki significa scegliere di compiere un viaggio in cui incontrare luoghi poco conosciuti o inesplorati dentro di noi. Vedere da una prospettiva diversa ciò che è già noto.

Un punto cardinale di tutto questo percorso è sicuramente la scelta del Maestro da cui ricevere Reiki. Usui diceva:" Il Maestro insegna per quello che è non per quello che sa. Maestro non è colui che insegna ma che spende la propria vita imparando."

E' importante, dunque, sentirsi in sintonia e in unità con chi dona Reiki. Il modo migliore per sceglierlo è quindi incontrarlo e ascoltare la scelta che ci detta il cuore.